A9 Action Wireless Forum

Chiedi, critica, consiglia. Tutto ciò che riguarda il servizio wireless di A9.Action discutilo qui.
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Accedi  

Condividi | 
 

 Riunione per problema P2P

Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
admin
Direzione


Numero di messaggi : 253
Data d'iscrizione : 04.07.07

MessaggioTitolo: Riunione per problema P2P   Mar Lug 17, 2007 12:53 am

Come già detto ho convocato una riunione con tutti i responsabili tecnici di A9.Action per discutere il problema di emule oltre che per fare il punto sulla pianificazione successiva.

Domani si dovrebbe tenere questa riunione.

La mia intenzione la conoscete ma saranno i tecnici a dover dire l'ultima parola. Nel frattempo mi è stato riferito che Bit Torrent funziona perfettamente. Se qualcuno mi sa dare un riscontro sarebbe quanto mai opportuno.

Ovviamente i risultati di questa riunione saranno comunicati come di pertinenza.
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://a9action.forumattivo.com
fra

avatar

Numero di messaggi : 510
Base Station : ero connesso su Diff. Barbara4 (Dorsale Nord)
Data d'iscrizione : 16.07.07

MessaggioTitolo: bittorrent   Mar Lug 17, 2007 11:21 am

avevo utilizzato bittorrent (con azureus) diverso tempo fa per scaricare una distro di linux e aveva funzonato egregiamente, buone velocità, al momento non saprei, dovrei provare ma da quanto vedo ci sono lavori in corso sulla rete e cmq ora sono fuori.

Ricordatevi che p2p non è solo emule... Smile c'è la galassia gnutella e molto.

Ciao, Fra
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
ale

avatar

Numero di messaggi : 54
Età : 43
Base Station : A9sanvito3
Data d'iscrizione : 15.07.07

MessaggioTitolo: bittorrent   Ven Lug 20, 2007 2:33 pm

In effetti bittorrent funziona a dovere, ho fatto diversi tentativi con una coda di file abbastanza lunga e con file abbastanza popolari. In certi momenti scaricava a 80/100 Kb/s (velocità inarrivabile con emule). Non vorrei però che questo pregiudichi i vostri sforzi nell'aprire le porte necessarie ad un corretto funzionamento degli altri software p2p.
Un grazie comunque per l'impegno e la coerenza dimostrata fino ad ora.
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://alessandro.lamanna@tiscali.it
pamela.palazzini
Direzione
avatar

Numero di messaggi : 34
Età : 35
Base Station : Staff Sic1
Data d'iscrizione : 04.07.07

MessaggioTitolo: Relazione sulla riunione P2P   Mer Lug 25, 2007 9:24 pm

Vi pubblico di seguito la relazione della riunione che hanno fatto i nostri tecnici in merito al P2P.

Spiegazione tecnica in merito al NAT

Nel campo delle reti telematiche, il network address translation o NAT, ovvero traduzione degli indirizzi di rete, conosciuto anche come network masquerading, native address translation, è una tecnica che consiste nel modificare gli indirizzi IP dei pacchetti in transito su un sistema.
Letteralmente, network address translation,è l’acronimo inglese per definire un’operazione di mascheramento degli indirizzi IP. Viene detto IP masquerading un caso particolare di source NAT, in cui le connessioni generate da un insieme di computer vengono "presentate" verso l'esterno con un solo indirizzo IP.

(come da figura sotto si nota che una sottorete 192.168.1.* tramite la potitica di nat esce su internet con indirizzo IP pubblico 196.1.2.3)



Nel nostro caso:

Ogni Base Station a cui sono associati gli utenti ha un IP Pubblico e statico, agli utenti ad essa collegati sono stati assegnati degli indirizzi IP privati ed appartengono tutti ad una sottorete interna, tramite le politiche di NAT tutti gli utenti escono su Internet con l’indirizzo IP pubblico della Base Station.
Con questa tecnica è possibile ovviare alla scarsità di indirizzi IP PUBBLICI disponibili, che attualmente stiamo esaurendo in quanto l’ente mondiale per la gestione degli IP, per ora non ce ne assegnerà altri pubblici, e ci ha suggerito di effettuare questa politica per la gestione e l’amministrazione della rete.
Per quanto riguarda il conseguente Id basso che vi viene assegnato da Emule, questo deriva dal fatto che i servers Emule non riescono ad agganciarsi direttamente al vostro pc in quanto la vostra connessione passa attraverso la base station e il collegamento host del client emule non è diretta con i server emule.
Ma questo non comporta minore velocità di scaricamento ma solo maggiore tempo per accumulare i famosi crediti di Emule e una minore precedenza nella coda dei download.

Siamo disponibili come sempre per altre informazioni e soprattutto per discuterne con voi, qualora abbiate consigli o altro da suggerirci!

Saluti a tutti
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://www.sic1.it
rizampi

avatar

Numero di messaggi : 233
Età : 42
Base Station : Ripe adsl7mega
Data d'iscrizione : 11.07.07

MessaggioTitolo: Da emule.it   Mar Lug 31, 2007 12:12 am

Risposta alle problematice dell' ID BASSO:

Quali sono le principali limitazioni di coloro che si collegano con ID Basso?

* Per evitare sovraccarichi i server accettano pochissimi ID Bassi, perciò rischiate di non trovare posto. Infatti un ID Alto non puo' iniziare ad inviare direttamente i dati ad un ID basso perchè la 4662 è bloccata. Deve prima chiedere al server dove l'ID basso è collegato di informarlo che qualcuno vuole inviargli dati. Sarà l'ID Basso quindi a iniziare la comunicazione con noi chiedendoci di darlo scaricare.
* Chi ha un ID basso non può mai collegarsi con altri ID bassi, (e quindi le uniche fonti possibili sono quelle con ID alto) perciò potrà contare su un numero minore di fonti e scaricherà più piano.
* Un id basso può dare file solo agli utenti con ID alto collegati allo stesso server (Non cambiate server perchè automaticamente cancellerete tutti gli utenti attuali dalla vostra coda!!) Ciò è negativo se uno deve iniziare a diffondere un nuovo file.
* Le fonti con ID basso non vengono diffuse attraverso lo scambio fonti di eMule perchè tanto non potrebbero essere utilizzate dagli utenti collegati a server diversi dal proprio.

KADEMLIA FIREWALLED:
La rete di ricerca senza server kademlia utilizza pacchetti sulla porta 4672. Se tale porta non è aperta si verifica lo stesso problema che causa ID basso con i server: non potete essere contattati dagli altri utenti.
Questa condizione in Kad viene detta stato firewalled.
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
rizampi

avatar

Numero di messaggi : 233
Età : 42
Base Station : Ripe adsl7mega
Data d'iscrizione : 11.07.07

MessaggioTitolo: Da emule-project.net   Mar Lug 31, 2007 12:15 am

Invece un ID basso significa che questa porta è bloccata o comunque irrangiungibile. Ciò può essere dovuto a firewall, router o server proxy.
Avere un ID basso non vuol dire che non sarai in grado di scaricare o di inviare dati, ma comporta parecchi svantaggi:

* Non si conosce l'IP della macchina su cui gira eMule e di conseguenza tutte le richieste di connessione, per le code o altro, a questo client devono essere incanalate tramite il server a cui è connesso il client con l'ID Basso. Questo prova un sovraccarico di lavoro per la CPU del server, causando una riduzione del numero di utenti che possono essere gestiti dal server. Il server di Lugdunum limita il numero di utenti con ID Basso ammessi, o addirittura li bandisce.
* Due client con ID Basso non possono connettersi l'uno all'altro, in quanto non è possibile scambiarsi i messaggi tramite due server diversi. Questo comporta un numero inferiore di fonti per il download
* - Su server particolarmente carichi potrebbe succedere che i messaggi vadano persi, e eMule perda informazioni importanti sulle richieste di download o sull'avanzamento in coda. Questo porta ad una perdita di crediti, e peggiora lo scarimento.

Note:
- Il problema con gli ID infuenza solo lo scambio di messaggi tra client. Actual data transfer is still handled client to client.

- Se non è possibile ottenere un ID Alto, è meglio connettersi ad un server con un basso numero di utenti, in quanto il server avrà più risorse disponibili rispetto a quelli più grandi ma anche più congestionati.

- Potresti anche ottenere un ID basso quando il server a cui ti connetti è troppo occupato per rispondere correttamente, oppure è stato semplicemente configurato male. Se sei certo delle tue impostazioni e ritieni che dovresti avere un ID alto, connettiti ad un altro server. Run eMule and use the Port Tester from Options -> Connections to check if your connection is set up properly. Lascia in esecuzione eMule e usa il Test delle porte in Opzioni -> Connessioni per verificare se la tua connesso è correttamente configurata.

- Se un ID è alto, non importa che valore a. Valori di ID più alti di altri non danno comunque nessun genre di vantaggio.

- Se un ID è basso, non importa quanto è basso. Un ID è basso se ha un valore inferiore a 16777216.

- Per confrontare il tuo IP con il tuo ID, sappi che la conversione funziona come segue: dato un IP A.B.C.D. il calcolo per avere l'ID è: A + 256*B + 256*256*C + 256*256*256*D

Importante:
Dalla versione .23a, le fonti con ID basso vengono eliminate da eMule per mantenere il carico sul server al minimo. Vengono mantenute solo le fonti con ID Basso connesse al tuo stesso server oppure quelle che desiderano sacricare un file da te. Inoltre, le fonti con ID Basso sono escluse dal meccanismo dello Scambio Fonti tra client.

Originale aggiornato il: 18/06/05

Tradoto da Realtebo
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Hasta

avatar

Numero di messaggi : 293
Età : 51
Base Station : castelleone di Suasa Diff.2
Data d'iscrizione : 26.07.07

MessaggioTitolo: Re: Riunione per problema P2P   Mar Lug 31, 2007 11:49 pm

1) alla riunione per la consegna delle antenne L'UNICA limitazione che ci era stata detta era max 50 kbs per non affaticare la banda.

2) a 20 euro al mese non siete convenienti viste le continue instabilità: da febbraio ho usato una rete decente (nulla di più. sai chiaro) per 3 settimane se poi viene impedito da un punto di vista funzionale il p2p la vostra offerta ha un rapporto qualità prezzo bassissimo per rimanere nella decenza dei termini
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
fra

avatar

Numero di messaggi : 510
Base Station : ero connesso su Diff. Barbara4 (Dorsale Nord)
Data d'iscrizione : 16.07.07

MessaggioTitolo: Re: Riunione per problema P2P   Mer Ago 01, 2007 9:30 am

rizampi ha scritto:

- Se un ID è basso, non importa quanto è basso. Un ID è basso se ha un valore inferiore a 16777216.

- Per confrontare il tuo IP con il tuo ID, sappi che la conversione funziona come segue: dato un IP A.B.C.D. il calcolo per avere l'ID è: A + 256*B + 256*256*C + 256*256*256*D

Originale aggiornato il: 18/06/05

Tradoto da Realtebo

Avevo già letto questa guida dal sito di emule e segnalo che queste due frasi sono incompatibili tra loro, se il numero ID è funzione del numero IP allora non ha nessun valore di misura sulla QUALITÀ della connessione.

Penso che l'attributo BASSO/ALTO che viene dato alla connessione sia assolutamente indipendente dal NUMERO che serve forse per l'identificazione univoca del client.

Questo è un fraintendimento che sarebbe bene mettere in chiaro e il fatto che un errore così palese sia presente$ da tempo su una guida nel sito emule mi da da pensare sull'attendibilità della guida stessa.

Ciao, Fra
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
mromagno
Utenti Dorsale Nord Zona 1
avatar

Numero di messaggi : 355
Base Station : Belvedere Ostrense [belvedere 3]
Data d'iscrizione : 25.07.07

MessaggioTitolo: Re: Riunione per problema P2P   Mer Ago 08, 2007 1:24 pm

Lo stesso problema.. ci dovrebbe essere stato con fastweb non l'adsl, ma la fibra, anche loro fanno nat ovvero ti danno 1 ip Privato e verso l'esterno fanno nat.. Loro (sono in tanti) hanno risolto, credo (ma non mi sono interessato) mettendo 1 server interno alla rete.
Sono troppo inpegnato in questi giorni (voglio andare in ferie venerdì) per cercare, ma se qualcuno ha tempo credo ci siano informazioni in merito in rete.

Ciao
Ciao

Marco Romagnoli
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
CaVa



Numero di messaggi : 2
Età : 30
Base Station : Barbara 1
Data d'iscrizione : 08.08.07

MessaggioTitolo: Re: Riunione per problema P2P   Mer Ago 08, 2007 6:03 pm

Sono andato ad informarmi su come hanno risolto il problema i clienti fastweb. Da quello che ho capito, qualcuno ha modificato emule creando un mod chiamato emule AdunanzA. Questo mod implementa una rete Kad parallela, chiamata KadU, a cui possono accedere solo i clienti fastweb, in quanto risiede sulla Lan di fastweb e nn su internet. Questo permette loro di avere la rete kad (dedicata) funzionante con un id basso (perchè anche loro si connettono con un id basso). Essendo loro in moltissimi, la rete kadu è efficente e contiene un buon numero di file, consentendogli di scambiarsi a una buona velocità i file.

Riguardo alla nostra situazione, se non abbiamo un id pubblico a testa emule resta bendato, anche se nel nostro pseudo router sul tetto abbiamo reindirizzato le porte. Oltre agli svantaggi della normale rete server già citati, non possiamo ne connetterci alla rete ufficiale kademlia, ne alla rete parrallela Kadu, e ciò penalizza molto le prestazioni del mulo.

Per adesso sto utilizzando bearshare, che si basa sulla rete gnutella, e devo dire che va alla grande. L'unica pecca è che i file sono un po' pochini in confronto a quelli di emule.

Spero di non aver scritto delle boiate; se avete delle correzioni da fare sono bene accette.

Ciao
CaVa


Ultima modifica di il Mer Ago 08, 2007 8:19 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Hasta

avatar

Numero di messaggi : 293
Età : 51
Base Station : castelleone di Suasa Diff.2
Data d'iscrizione : 26.07.07

MessaggioTitolo: Bearshare?   Gio Ago 09, 2007 10:19 am

L'ho installato una volta, l'antivirus si è inviperito (leggi http://punto-informatico.it/p.aspx?i=42084) e ho pensato bene di toglierlo.
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
fra

avatar

Numero di messaggi : 510
Base Station : ero connesso su Diff. Barbara4 (Dorsale Nord)
Data d'iscrizione : 16.07.07

MessaggioTitolo: Re: Riunione per problema P2P   Gio Ago 09, 2007 10:52 am

Hasta ha scritto:
L'ho installato una volta, l'antivirus si è inviperito (leggi http://punto-informatico.it/p.aspx?i=42084) e ho pensato bene di toglierlo.

Hasta quella notizia risale a sabato 05 maggio 2001, nel frattempo è successo di tutto e di più (in breve si può vedere qui)

Per chi volesse utilizzare la rete Gnutella, ottima se non fosse per la carenza di file (il che non è un dettaglio secondario...) dovuta semplicemente alla carenza di utenti, ci sono molti altri programmi multipiattaforma, liberi ed in particolare vedi LimeWire

OK, io ho dato uno spunto, poi chi vuole approfondire può farlo.

Fra
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Hasta

avatar

Numero di messaggi : 293
Età : 51
Base Station : castelleone di Suasa Diff.2
Data d'iscrizione : 26.07.07

MessaggioTitolo: Re: Riunione per problema P2P   Gio Ago 09, 2007 8:11 pm

Fra ha scritto:


Hasta quella notizia risale a sabato 05 maggio 2001, nel frattempo è successo di tutto e di più (in breve si può vedere qui)

Per chi volesse utilizzare la rete Gnutella, ottima se non fosse per la carenza di file (il che non è un dettaglio secondario...) dovuta semplicemente alla carenza di utenti, ci sono molti altri programmi multipiattaforma, liberi ed in particolare vedi LimeWire

OK, io ho dato uno spunto, poi chi vuole approfondire può farlo.

Fra

ciao FRA

Verò che la notizia è vecchia ma il mio antivirus si è offeso quando ho provato ad installarlo qualche mese fa, non nel 2001, immagino che da allora non abbiano cambiato. Stessa solfa per morpheus (che abbia un antivirus permaloso?)

Adesso vedo i link che hai messo

Ciao
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
fra

avatar

Numero di messaggi : 510
Base Station : ero connesso su Diff. Barbara4 (Dorsale Nord)
Data d'iscrizione : 16.07.07

MessaggioTitolo: Re: Riunione per problema P2P   Gio Ago 09, 2007 9:30 pm

Hasta ha scritto:
ciao FRA

Verò che la notizia è vecchia ma il mio antivirus si è offeso quando ho provato ad installarlo qualche mese fa, non nel 2001, immagino che da allora non abbiano cambiato. Stessa solfa per morpheus (che abbia un antivirus permaloso?)

Adesso vedo i link che hai messo

Ciao
Concordo perfettamente, Bearshare attualmente è un software consigliabile solo ai peggior nemici, se ci fai caso al link di Wikipedia che ho messo sopra alla fine del paragrafo History dice:

Citazione :
However, many users have claimed that the software downloads malicious spyware and adware onto their computer systems, which in effect slows down their systems performance and causes their systems to constantly crash. It has also been reported that the software may cause unintentional downloading of media files such as music, movies, etc.[2]

Quindi esattamente quello che dici tu! Il mio "è successo di tutto e di più" era in senso peggiorativo! Smile e proprio per questo suggerivo altri software!

X Morpheus non so che dirti... forse su wiki si trovano altre info.


Ciao, Fra
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Rinaldo
Utenti Dorsale Nord Zona 3
avatar

Numero di messaggi : 1009
Base Station : RJ11
Data d'iscrizione : 26.07.07

MessaggioTitolo: Re: Riunione per problema P2P   Gio Ago 09, 2007 11:10 pm

Circa un mese fa, quando la connessione andava ancora bene, ho fatto numerose prove con Limewire (client Gnutella) e debbo dire che non ho avuto problemi con firewall/antivirus (al momento della prova stavo usando Norton Internet Security 2007).

Non essendo nattato le velocità di download erano molto buone (90/100 KBps).

Confermo che l'unica vera pecca, come già accennato da altri, è che non si trova praticamente un cavolo.....
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
fra

avatar

Numero di messaggi : 510
Base Station : ero connesso su Diff. Barbara4 (Dorsale Nord)
Data d'iscrizione : 16.07.07

MessaggioTitolo: Re: Riunione per problema P2P   Ven Ago 10, 2007 2:08 pm

Rinaldo ha scritto:
Circa un mese fa, quando la connessione andava ancora bene, ho fatto numerose prove con Limewire (client Gnutella) e debbo dire che non ho avuto problemi con firewall/antivirus (al momento della prova stavo usando Norton Internet Security 2007).

Non essendo nattato le velocità di download erano molto buone (90/100 KBps).

Confermo che l'unica vera pecca, come già accennato da altri, è che non si trova praticamente un cavolo.....

Esatto! Infatti il problema spyware non è con Gnutella ma con Bearshare. Limewire mi sembra essere uno dei client gnutella + usati e meglio fatti. anche seè da parecchio che non mi aggiorno sula situazione.

Non so se avete mai provato ad usare Shareaza che supporta sia la rete gnutella che emule.

Fra

PS: solo adesso mi accorgo he siamo andati OT, quindi è meglio chiudere la discussione qui, mi scuso per l'OT.
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
seve91

avatar

Numero di messaggi : 844
Base Station : Diff Staffolo 2 (-54dB)
Data d'iscrizione : 23.10.07

MessaggioTitolo: Re: Riunione per problema P2P   Mer Dic 26, 2007 9:49 pm

io sto scaricando Linux (per la precisione suse linux) da uTorrent, solo che mi va a 2-3KB/s, nonostante ci siano molti seed ma pochissimi peers.
Così ho richiesto prima delle vacanze, l'ip pubblico ad A9 action, ma ancora nn mi è arrivato
Come risolvo??? Ho aperto le porte sull'antenna ma niente
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
franzo15

avatar

Numero di messaggi : 621
Età : 32
Base Station : Telecom Italia r-AN060
Data d'iscrizione : 23.08.07

MessaggioTitolo: Re: Riunione per problema P2P   Gio Dic 27, 2007 5:29 am

scusa è, ma perchè scarichi da utorrent una distribuzione linux che si trova facilmente in internet sul sito del progetto della distribuzione??

http://download.novell.com/index.jsp?sourceidint=hdr_download

fatti un giro qui e trovi tutto quello che cerchi
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
seve91

avatar

Numero di messaggi : 844
Base Station : Diff Staffolo 2 (-54dB)
Data d'iscrizione : 23.10.07

MessaggioTitolo: Re: Riunione per problema P2P   Gio Dic 27, 2007 7:29 pm

grande, non lo sapevo lo trovassi lì! Grazie!
Che versione di linux mi consigliate di usare? Io ero fissato col SUSE...e voi?
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Lorypsy



Numero di messaggi : 182
Età : 27
Base Station : Santa Maria Nuova Truecom 2
Data d'iscrizione : 19.07.07

MessaggioTitolo: Re: Riunione per problema P2P   Gio Dic 27, 2007 11:19 pm

Ubuntu
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
seve91

avatar

Numero di messaggi : 844
Base Station : Diff Staffolo 2 (-54dB)
Data d'iscrizione : 23.10.07

MessaggioTitolo: Re: Riunione per problema P2P   Ven Dic 28, 2007 2:15 am

scusami e cosa cambia???
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
franzo15

avatar

Numero di messaggi : 621
Età : 32
Base Station : Telecom Italia r-AN060
Data d'iscrizione : 23.08.07

MessaggioTitolo: Re: Riunione per problema P2P   Ven Dic 28, 2007 3:07 pm

consiglio kubuntu, poi fate voi....(kubuntu è debian)
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
BrightSoul

avatar

Numero di messaggi : 28
Base Station : Libero 22,1 Kbps
Data d'iscrizione : 06.09.07

MessaggioTitolo: Re: Riunione per problema P2P   Ven Dic 28, 2007 7:36 pm

anche io ti consiglio Ubuntu o Kubuntu se adoperi il PC "ad uso ufficio", cioè per creare documenti, gestire dati, navigare, spedire e-mail, ecc... E' una distro rivolta all'ambiente desktop quindi ha un insieme più vasto di programmi per l'utente e un supporto maggiore ai vari tipi di hardware.

La differenza tra Ubuntu e Kubuntu è solo nell'interfaccia grafica che è GNOME nel primo e KDE nel secondo. Provale tutte e due, poi scegli. Per provare l'una o l'altra non è necessario installare niente, infatti il CD di Ubuntu/Kubuntu è avviabile e mette in esecuzione una versione "live" che ti consente di farti un giro preliminare.

Poi con Ubuntu è possibile leggere e scrivere in maniera nativa su una partizione NTFS dove hai installato Windows XP, quindi è ancora più semplice far convivere e scambiare i dati tra i due sistemi operativi sulla stessa macchina. Non mi vorrei sbagliare ma penso che su SUSE non sia ugualmente facile (va installato un pacchetto a parte, seguito da smanettamenti vari).

L'ultima versione è la 7.10
http://www.ubuntu-it.org/
http://www.ubuntu-it.org/index.php?page=kubuntu
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
fra

avatar

Numero di messaggi : 510
Base Station : ero connesso su Diff. Barbara4 (Dorsale Nord)
Data d'iscrizione : 16.07.07

MessaggioTitolo: Re: Riunione per problema P2P   Ven Dic 28, 2007 9:56 pm

Ubuntu! Sottoscrivo quanto detto nei post precedenti, ho provato anche Kubuntu ma personalmente preferisco Gnome, cmq tieni in conto che puoi anche installare tutte e due i desktop (gnome e kde) e utilizzare quello che preferisci di volta in volta.

Per iniziare ti consiglio Ubuntu.

Esiste anche Xubuntu, con un altro desktop che si chiama Xfce, cmq in Linux il bello è provare!

Fra
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
seve91

avatar

Numero di messaggi : 844
Base Station : Diff Staffolo 2 (-54dB)
Data d'iscrizione : 23.10.07

MessaggioTitolo: Re: Riunione per problema P2P   Sab Dic 29, 2007 12:06 am

infatti...ho sentito parlare di sto linux e lo volevo provare!
Solo che, a prima impressione, pensavo che ci girassero anche le applicazioni di winzoz e quindi anche i giochi, ma mi sono sbagliato di brutto Laughing però per lavorare, navigazione....sarebbe l'ideale...SO veloce e senza SPYWARE o altro (visto che sono fatti x winzoz)...si può usare emule e torrent sul linux???
E che mi dite del SO di Apple???
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Riunione per problema P2P   

Tornare in alto Andare in basso
 
Riunione per problema P2P
Tornare in alto 
Pagina 1 di 3Vai alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» Aggiornamento 1.4.1 Euro Truck Simulator 2
» Vigile: -Non puoi parcheggiare qui, è un parcheggio privato per il Senato- Cittadino: -Nessun problema, ho l'anti-furto-
» problema con filtro Ulead effects
» Problema con finestre che si aprono in automatico su Google Chrome con dentro pubblicità
» Come esportare contatti Skype in un file

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
A9 Action Wireless Forum :: Situazione Attuale :: News-
Andare verso: